La nascita delle scarpe

La nascita delle scarpe

Al tempo in cui tutti andavano scalzi, un grande capo indiano, che aveva i piedi sensibili e il cuore insensato, soffriva molto dovendo camminare sui sassi e sul suolo rugoso del territorio della sua tribù.

Dopo averci pensato, prese una solenne decisione.

Ordinò ai suoi guerrieri di cacciare tutti i bisonti del paese per coprire con le loro morbide pelli l’intera superficie del suo territorio.
Non potendo cambiare i suoi piedi, avrebbe cambiato il suolo!

SOSTIENI CON UNA DONAZIONE
IL SITO RACCONTI CON MORALE
www.racconticonmorale.it
A costo di sterminare l’intera specie dei bisonti…

Il popolo ne fu sconcertato.
Una delegazione di guerrieri si recò dal vecchio e saggio sciamano della tribù a chiedere consiglio.

Lo sciamano rispose:

“Consigliate al capo di tagliare due piccoli pezzi di pelle di bisonte per proteggersi i piedi.
Dovunque vada, non avrà più male ai piedi!”
Così nacquero le scarpe.

Brano tratto dal libro “Il Segreto dei Pesci Rossi.” di Bruno Ferrero. Edizioni Elledici.
Posted in Bruno Ferrero, Racconti, Racconti con Morale, Storie con Morale, Un Racconto al Giorno and tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , .