L’esperienza del silenzio

L’esperienza del silenzio

Un uomo si recò da un monaco di clausura.
Gli chiese:
“Che cosa impari mai dalla tua vita di silenzio?”
Il monaco stava attingendo acqua da un pozzo e disse al suo visitatore:

“Guarda giù nel pozzo!

Che cosa vedi?”
L’uomo guardò nel pozzo e disse:
“Non vedo niente!”
Dopo un po’ di tempo, in cui rimase perfettamente immobile, il monaco disse al visitatore:

“Guarda ora!

Che cosa vedi nel pozzo?”
L’uomo ubbidì e rispose:
“Ora vedo me stesso:
mi specchio nell’acqua!”

Il monaco disse:

“Vedi, quando io immergo il secchio, l’acqua è agitata.
Ora invece l’acqua è tranquilla.
È questa l’esperienza del silenzio:
l’uomo vede se stesso!”

Brano tratto dal libro “Il canto del grillo.” di Bruno Ferrero. Edizione ElleDiCi.
Posted in Bruno Ferrero, Racconti, Racconti con Morale, Storie con Morale, Un Racconto al Giorno and tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , .