Ho imparato che…


Ho imparato che…

Ho imparato che non serve a niente negare l’evidenza.

Ho imparato che gli amori possono arrivare all’improvviso o finire in una notte…

Che i grandi amici possono diventare perfetti sconosciuti e che, al contrario, uno sconosciuto può diventare un amico inseparabile;

che il “mai più” non si avvera mai e che il “per sempre” finisce sempre;

che chi vuole una cosa può farla e chi è determinato la ottiene; che chi rischia non perde nulla e chi non rischia non vince;

che se si vuole vedere una persona, bisogna cercarla subito,

domani potrebbe essere troppo tardi; che sentire dolore è inevitabile, ma soffrire è facoltativo; e soprattutto ho imparato che non serve a niente negare l’evidenza!

Brano senza Autore, tratto dal Web
Posted in Brani senza Autore, Racconti, Racconti con Morale, Storie con Morale, Un Racconto al Giorno and tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , .